Asciuttissimi
L'assorbenza made
in franchising.
Asciuttissimi è il nuovo progetto di retail europeo che porta al consumatore finale la qualità della farmacia a prezzi da grande distribuzione.
logo
Via del progresso, 16 - 35129 Padova- Italy
Email: info@asciuttissimi.it
Telefono: +39 049 79 66 432
Fax: +39 049 82 52 851
Search here:
L’Angolo delle domande!
Una sessione interamente dedicata alle domande frequenti riguardanti il mondo dell’incontinenza, la cura di se e l’universo mamma.

Quali prodotti per l'incontinenza sono disponibili per le donne?

Per le donne che devono indossare prodotti per l’incontinenza, il processo di selezione può essere un po’ stressante a causa delle vaste opzioni disponibili. Le cose principali da ricordare quando si sceglie prodotti per l’incontinenza sono di scegliere la giusta dimensione e assorbenza. Un ruolo importante è anche quello dello comfort. Qui sotto riportiamo i diversi tipi di prodotti per l’incontinenza per le donne:

Slip adulti (pannolini per adulti)

Slip adulti monouso proteggono da moderata a incontinenza pesante, con polimeri spessi che assorbono grandi quantità di urina. Slip adulti sono unisex e di solito hanno caratteristiche particolari, come il controllo degli odori e le aperture con adesivi riposizionabili.Alcune persone non amano gli slip adulti perché li ricordano i pannolini per bambini, ma altri trovano rassicurazione in questi slip perché sono altamente assorbente.

Pannoloni sagomati o rettangolari

I pannoloni sono probabilmente il prodotto più facile per abituarsi in quanto assomigliano agli assorbenti. I cuscinetti sono indossati con la propria biancheria intima e di solito hanno un supporto adesivo. La maggior parte dei pannoloni sono unisex, ma ce ne sono diversi che sono progettati solo per le donne.

Pull up adulto

Questo prodotto è stato creato per aiutare le donne a mantenere la loro dignità. A differenza dei pannolini per adulti, gli slip monouso elasticizzati  non hanno adesivi. Si usano al posto della normale biancheria, e come la biancheria si tirano su e giù, questo facilità la sensazione di indossare mutandine femminili tradizionali.

Come far accettare il pannolone ad una persona cara?

Sono 6 mesi post-partum e solo di recente ho iniziato a correre. Ma ogni volta che lo faccio, ho avuto delle perdite di urina! Mi piace correre, non voglio rinunciarvi. Cosa posso fare per evitare questa condizione imbarazzante?

Può essere difficile per una persona accettare l’idea di indossare un pannolino per adulto. La prima cosa da considerare è il termine “pannolino” spesso associato con i bambini e questo può essere un primo ostacolo psicologico da superare. Aiutare il partner a mantenere il suo orgoglio chiamando il prodotto incontinenza: mutande, biancheria intima, biancheria intima di protezione speciale – qualcosa del genere.

Far capire alla persona amata che l’igiene personale è molto importante, soprattutto se si sta vivendo problemi di incontinenza. Indossare indumenti intimi di protezione non solo aiuta a proteggere contro le perdite e mantiene gli odori a bada, ma anche permettere di svolgere le attività quotidiane senza preoccuparsi di essere bagnati. Spiegare gentilmente che i prodotti per l’incontinenza di oggi sono molto più comodi e discreti rispetto a quelli del passato.

Con una vasta gamma di prodotti per l’incontinenza, ci sono molte opzioni per il vostro partner tra cui scegliere. Gli slip detti pull-on come suggerisce il nome ” tirare su” proprio come la biancheria intima normale, sono stati creati appositamente per adattarsi meglio all’anatomia maschile e femminile. Sono realizzati con una cintura elastica in vita, simile a biancheria intima tradizionale. Questo prodotto è molto apprezzato perché garantisce il massimo del comfort e della sicurezza.

Sicuramente ci vorrà un po’ di tempo per abituarsi ad indossare prodotti per incontinenza adulti. 

Incontinenza post-partum

Il mio compagno si rifiuta di indossare pannolini per adulti, perché lo fa sentire in imbarazzo. Ha bisogno di una protezione assorbente. Quali altre opzioni ha?

Sembra che la tua sua incontinenza indotta da esercizio fisico, una forma di incontinenza da stress. Significa che le perdite di urina si verificano durante qualsiasi attività fisica che mette pressione sul tuo addome. Perdite della vescica sono presenti nel 30-40% delle donne, soprattutto dopo il parto. Nonostante la sua diffusione, non c’è bisogno di rinunciare agli esercizi che si ama. Ci sono accortezze che possono notevolmente diminuire i sintomi di incontinenza. 

Il modo più semplice e veloce per “mascherare” le perdite della vescica durante l’esercizio è quello di indossare un pannolone.Indossato sul proprio intimo, aiutano a neutralizzare l’odore e assorbono il liquido molto veloce. Disponibili in diversi formati e assorbenza, sono ottimali anche per problemi di incontinenza lieve ed inaspettata come nel caso di esercizio fisico.

Oltre al metodo veloce per contrastare le perdine di urina, ci sono poi metodi per controllare le perdite, prova ad eseguire esercizi di Kegel per migliorare il controllo urinario. Questi esercizi aiutano gradualmente a rafforzare i muscoli pelvici deboli.

Con pannoloni ed esercizi di Kegel, non dovete rinunciare alla vostra attività sportiva anche se avete da poco partorito. Potete anche chiedere al medico come si può gestire un stile di vita attivo per contribuire a migliorare il controllo della vescica.

Come posso prevenire le fuoriuscite quando indosso un pannolino?

Le fuoriuscite dal pannolino di solito si verificano se si indossa il tipo sbagliato di prodotto incontinenza o si indossa per troppo tempo. La causa principale di perdite dal pannolino è perchè si indossa la taglia sbagliata. Un pannolino adulto che è troppo piccolo o troppo grande non fornirà la migliore protezione, quindi assicuratevi di scegliere un prodotto adatto alle vostre esigenze sia in fatto di taglia che di assorbenza.

Un altro modo per evitare perdite è quello di cambiare il pannolino adulti a intervalli regolari. Se si indossa un pannolino per troppo tempo con minzione frequente o intestinali, possono accadere due cose: (1) il pannolino arrivato al punto di saturazione non riesce più a contenere da qui le fuoriuscire, e (2) si possono sviluppare eruzioni cutanee dolorose.

Se sapere in anticipo che non sarete in grado di cambiare per un po’ il vostro pannolone, potete indossare un indumento più assorbente. È inoltre possibile aggiungere un pannolino senza barriere in aggiunta al prodotto che siete soliti  indossare, avrete una maggiore capacità di assorbimento e potrete sostituirlo facilmente. Infine, la scelta di un prodotto per incontinenza adatto alle proprie esigenze specifico per voi, può aiutare a prevenire le perdite dato che sono progettati per proteggere gli uomini e le donne che ne hanno più bisogno.

Gestire l'incontinenza come posso fare?

L’incontinenza urinaria può essere un fastidio per le persone che conducono una vita intensa. Incontri di lavoro, commissioni, palestra, svago con i propri cari ecc., la giornata può essere frenetica, tutto questo può risultare stressante quando si deve cambiare i vostri prodotti per l’incontinenza fuori casa. Al fine di rendere questo processo più facile, incorporare questi suggerimenti nella vostra routine quotidiana:

Abbiate l’accortezza di avere sempre una fornitura di pannolini per adulti ovunque, questo significa avere ricambi nel vano portaoggetti dell’auto, nel cassetto della scrivania al lavoro, nella borsa da palestra, in borsa, in valigetta e ovunque è possibile per fare in modo di protetti in ogni momento. Non dimenticate di tenere sacchetti di rifiuti in più a disposizione per lo smaltimento discreto.

Prendetevi del tempo per la toilette. Lo sapevate che si può effettivamente riqualificare la vescica per andare in bagno al vostro comando, invece che essere comandati da essa? La riqualificazione della vescica richiede di usare il bagno a determinati orari un programma di svuotamento e aumentando gradualmente l’intervallo, si potrà riprendere il controllo della vescica.

Esercizi Kegel. I vostri giorni possono essere riempiti con un flusso costante di impegni, ma questo non significa che non si può trovare il tempo per far lavorare i muscoli con gli esercizi di Kegel. Potete fare i vostri esercizi seduti nel traffico, durante la pausa pranzo, durante le lunghe riunioni, mentre aspetta in coda al supermercato o seduti presso l’ufficio del medico. La cosa grandiosa degli esercizi di Kegel è che possono essere fatti ovunque senza che nessuno se ne accorga.

Portate con voi una bottiglia d’acqua. Bere acqua aiuta a idratarsi e mantiene la vescica sana. L’acqua non irrita la vescica, a differenza di soda, caffè e tè.

Gestire l’incontinenza urinaria essendo sempre in movimento può essere difficile, ma con questi semplici consigli, si dovrebbe essere in grado di mantenere una vita attiva e continuare a fare le cose che si amano con fiducia.

Come prevenire le irritazioni da pannolino?

Le persone che soffrono di incontinenza hanno la preoccupazione  che l’uso quotidiano del pannolino per adulto possa far sorgere irritazione della pelle o infezioni. La mancanza di flusso d’aria, condizioni di umidità, urine o feci possono provocare eruzioni cutanee dolorose e pericolose, piaghe, e infezioni da lieviti. Per questo consigliamo di usare pannolini bambino e adulti traspiranti come quelli che vengono venduti negli Spacci Pannoloni e Pannolini Asciuttissimi. Si raccomanda inoltre, di pulire la zona inguinale/perianale ad ogni cambio, usare un panno morbido imbevuto con acqua tiepida e detergente senza sapone, oppure usare salviette detergenti senza risciacquo e senza profumo. Asciugare bene. Applicare una crema emolliente che faccia da barriera a formare un rivestimento protettivo sulla pelle.

Ricordate, la vostra migliore difesa contro l’irritazione della pelle è quello di mantenere la pelle asciutta e pulita – questo significa controllare spesso e cambiare non appena si verifica lo sporco.

Andate dal vostro medico comunque per un consulto se la vostra pelle manifesta sintomi di irritazioni o infezioni.

Come controllare gli odori provocati dall'incontinenza urinaria?

Uno dei tanti problemi connessi con l’incontinenza urinaria è come controllare gli odori. Può essere difficile farlo, sopratutto quando si è costantemente in mezzo alla gente. Fortunatamente ci sono delle strategie che è possibile utilizzare per ridurre al minimo gli odori e farvi sentire sicuri  in ogni momento:

  • Bere acqua. Spesso, gli odori di urina provvengono dal non bere abbastanza acqua. Molte persone con incontinenza urinaria ritengono che bere meno aiuterà a risolvere i loro problemi di controllo della vescica. Tuttavia, se bevete poco, l’urina diventa concentrata ed avrà un cattivo odore. Inoltre, la disidratazione può irritare la vescica e quindi  la creazione di stimoli frequenti di andare in bagno.
  • Verificare la presenza di infezioni del tratto urinario – un’altra causa comune di cattivi odori. Si può avere una infezione delle vie urinarie, se:
  1. La vostra urina ha un forte cattivo odore insolito.
  2. Ti senti una sensazione di bruciore durante la pipì.
  3. Si ha sempre bisogno di fare pipì.
  4. Solo piccole gocce vengono fuori quando si tenta di urinare.
  5. La vostra urina è torbida e di colore scuro.

Se si sospetta di avere un’infezione alle vie urinarie rivolgersi al proprio medico il più presto possibile che vi somministrerà  antibiotici.

  • Indossare un pannolino con il controllo degli odori. Alcuni pannoloni adulti sono dotati di controllo degli odori per ridurre al minimo il forte odore di urina.
  • Cambiare slip regolarmente. Anche se il vostro pannolone  dispone di controllo degli odori, è comunque necessario cambiarlo spesso, soprattutto quando è bagnato. Questo non solo aiuta con il controllo degli odori, ma mantiene la pelle asciutta evitando spiacevoli irritazioni da pannolino.

Usare un secchio specifico  per  pannolino adulto. A volte non basta mettere  in sacchetti di plastica normali i pannoloni usati. Un secchio per pannolino adulto è progettato per contenere tutti i vostri pannolini usati e evitare che odori spiacevoli si propaghino all ’interno della vostra casa.

Mio padre è anziano incontinente e indossa pannolini per adulti. Come posso proteggere il materasso?

La migliore protezione impermeabile per il vostro materasso?

  • Traverse salvaletto– La traversa è la soluzione ideale per proteggere in maniera efficace il materasso, la biancheria e tutte le superfici non facilmente lavabili (carrozzina, poltrone, divani, sedili per auto). Misure utili  60×60 60×90 e 80×180 una con lembi rimboccabili.

Assicurarsi inoltre che il genitore indossi la giusta dimensione e il tipo di indumento assorbente per le sue esigenze di incontinenza. Pannolini per adulti sono disponibili in una varietà di dimensioni e stili; tenete a mente che i pannolini adulti devono essere cambiati con regolarità non solo evitare perdite, ma anche per prevenire eruzioni cutanee e altre infezioni della pelle.

Visita il nostri sito internet: http://www.asciuttissimi.it/

Ultimamente urino spesso e qualche volta non riesco ad arrivare al bagno. Sono incontinente?

L’incontinenza urinaria è la perdita involontaria di urina. La condizione colpisce milioni di persone in tutto il mondo, giovani e meno giovani. Ci sono due tipi principali di incontinenza: incontinenza da sforzo e incontinenza da urgenza.

L’incontinenza da sforzo

L’incontinenza da sforzo si verifica quando accidentalmente si verificano perdite di urina mentre si fa qualcosa di fisico che mette pressione sulla vescica. Ad esempio, potrebbero verificarsi perdite quando si starnutisce, tossisce, ridere, o esercizio fisico. Questa forma di incontinenza può essere causato da diversi fattori tra cui:

  • Deboli muscoli del pavimento pelvico
  • Gravidanza
  • Problemi alla prostata
  • Menopausa
  • L’obesità e il sovrappeso

Incontinenza da urgenza

Incontinenza da urgenza comporta stimoli frequenti e improvvisi a urinare. Coloro che soffrono di incontinenza da urgenza, spesso non possono reprimere i loro impulsi e accidentalmente si bagnano prima di raggiungere la toilette. Fattori comuni che possono portare a incontinenza da urgenza sono:

  • Medicazione
  • Problemi alla prostata
  • Alcuni alimenti e bevande
  • Costipazione
  • Disturbi neurologici (ad esempio il morbo di Parkinson, la sclerosi multipla e lesioni del midollo spinale)

Se si hanno difficoltà a controllare la vescica, contattare il medico di base o un urologo per determinare la causa. L’incontinenza urinaria è comune, ma questo non significa che sia normale. Le opzioni di trattamento comprendono esercizi per il pavimento pelvico, cambiamenti di dieta e perdita di peso. Coloro che non ricevono trattamento spesso si sentono soli e smettono di partecipare alle attività che una volta amavano. Non soffrire in silenzio e contatta un medico al più presto.

Visita il nostro sito internet

http://www.asciuttissimi.it/

Ultimamente urino spesso e qualche volta non riesco ad arrivare al bagno. Sono incontinente?

L’incontinenza urinaria è la perdita involontaria di urina. La condizione colpisce milioni di persone in tutto il mondo, giovani e meno giovani. Ci sono due tipi principali di incontinenza: incontinenza da sforzo e incontinenza da urgenza.

L’incontinenza da sforzo

L’incontinenza da sforzo si verifica quando accidentalmente si verificano perdite di urina mentre si fa qualcosa di fisico che mette pressione sulla vescica. Ad esempio, potrebbero verificarsi perdite quando si starnutisce, tossisce, ridere, o esercizio fisico. Questa forma di incontinenza può essere causato da diversi fattori tra cui:

  • Deboli muscoli del pavimento pelvico
  • Gravidanza
  • Problemi alla prostata
  • Menopausa
  • L’obesità e il sovrappeso

Incontinenza da urgenza

Incontinenza da urgenza comporta stimoli frequenti e improvvisi a urinare. Coloro che soffrono di incontinenza da urgenza, spesso non possono reprimere i loro impulsi e accidentalmente si bagnano prima di raggiungere la toilette. Fattori comuni che possono portare a incontinenza da urgenza sono:

  • Medicazione
  • Problemi alla prostata
  • Alcuni alimenti e bevande
  • Costipazione
  • Disturbi neurologici (ad esempio il morbo di Parkinson, la sclerosi multipla e lesioni del midollo spinale)

Se si hanno difficoltà a controllare la vescica, contattare il medico di base o un urologo per determinare la causa. L’incontinenza urinaria è comune, ma questo non significa che sia normale. Le opzioni di trattamento comprendono esercizi per il pavimento pelvico, cambiamenti di dieta e perdita di peso. Coloro che non ricevono trattamento spesso si sentono soli e smettono di partecipare alle attività che una volta amavano. Non soffrire in silenzio e contatta un medico al più presto.

Visita il nostro sito internet

http://www.asciuttissimi.it/

A volte mi scappa la pipì quando rido. Perché succede e cosa posso fare?

Perdita involontaria mentre si ride, si chiama incontinenza da stress. L’atto fisico di ridere, tossire, starnutire e sollevare oggetti pesanti può mettere pressione sulla vescica, causando fuoriuscite di urina accidentale. Ciò può verificarsi a causa di muscoli di vescica deboli e tessuti connettivi intorno i muscoli del pavimento pelvico. Nelle donne, la gravidanza può allungare e indebolire i muscoli del pavimento pelvico. Prolasso degli organi pelvici può anche svolgere un ruolo nella incontinenza urinaria.

Ci sono diverse cose che puoi fare per prevenire la pipì mentre ridi:

  • Esercizi quotidiani che aiutano a rafforzare i muscoli che sostengono la vescica, utero e vescica. Questi muscoli del pavimento pelvico possono essere rafforzati e tonificati con esercizio quotidiano. Esercizi di  Kegel.
  • Evitare la caffeina. Alcune bevande, come il caffè e la soda, possono irritare la vescica e causare perdite di urina. Portate con voi una bottiglia d’acqua naturale per essere sicuri di rimanere idratati tutta la giornata.
  • Indossare pannoloni. Quante volte avete freneticamente cercato un cardigan o qualcosa da avvolgere intorno alla vita per coprire quel punto bagnato sui pantaloni mentre eravate fuori con i vostri amici o colleghi? Sottili e discreti, pannoloni sono simili a quellii mestruali, tranne che sono progettati specificamente per assorbire rapidamente l’urina. Molte donne usano pannolini studiati appositamente per incontinenza leggera sono conformi al corpo e bloccano umidità e odori di urina.

Anche se può essere comune per molte donne pipì mentre ridono, non è normale. Si consiglia di contattare il proprio medico per scoprire la causa della vostra incontinenza. Da qui, voi e il vostro medico potrete determinare quali opzioni di trattamento funzionano meglio per le vostre esigenze.

Visita il nostro sito internet

http://www.asciuttissimi.it/

Mi chiedevo come posso indossare pannolini per adulti senza che nessuno sappia. Avete qualche consiglio?

Contrariamente a quello che molte persone credono, indossare pannolini per adulti in pubblico senza che nessuno sappia è possibile. Il pannolone mutandina elasticizzato detto anche slip incontinenza per esempio, sono oggi progettati per essere più sottili, mantengono comunque massima efficacia nel proteggervi dalle perdite.

Visita il nostro sito internet

http://www.asciuttissimi.it/

Che pannolone usare per la notte?

Dipende dai casi di incontinenza. Per una forma di incontinenza leggera e media si può optare per pannolini sagomati o rettangolari massima assorbenza, così da essere sicuri tutta la notte. Il pannolino sagomato verrà fissato alla normale biancheria, mentre il pannolino rettangolare sprovvisto di adesivi si utilizzerà tramite fissaggio con una mutandina a rete elasticizzata riutilizzabile più volte. Per incontinenza abbondante un pannolone mutandina elasticizzato potrebbe essere la giusta soluzione, si indossa al posto della normale biancheria grado di assorbenza massima per una notte sicura. Da ultimo ma non meno importante per le persone che soffrono di incontinenza grave e non vogliono alzarsi la notte per il cambio consigliamo di indossare un pannolone rettangolare senza rivestimento esterno impermeabile sopra a un pannolone mutandina elasticizzato massima assorbenza.

Visita il nostro sito internet

http://www.asciuttissimi.it/

Incontinenza leggera nell'adulto cosa scegliere

Una persona adulta che soffre di incontinenza leggera può orientarsi su un pannolino per adulti sagomato, offre un’ottima vestibilità, una grande praticità anche fuori casa, discreto e sicuro grazie al rivestimento esterno in polietilene.